Modulistica anagrafe

AUTOCERTIFICAZIONI
Le Pubbliche Amministrazioni ed i Gestori di Servizi Pubblici non potranno più richiedere certificati ai cittadini.

Gli Uffici Pubblici (Comune, Prefettura, Questura, Regione, Provincia, ATER, INPS, INAIL, Motorizzazione, Scuole, Università, Aziende Sanitarie, ecc ) ed i Gestori dei Servizi Pubblici (Enel, Telecom, Aziende di erogazione servizi, energia, gas, acqua, ecc) dal 1 Gennaio 2012 devono obbligatoriamente accettare le autocertificazioni per i seguenti casi :

 

- data e luogo di nascita
- residenza
- cittadinanza
- godimento dei diritti civili e politici stato di celibe, coniugato, vedovo o stato libero
- stato di famiglia
- esistenza in vita
- nascita del figlio decesso del coniuge, dell'ascendente o discendente iscrizione in albi, registri o elenchi tenuti da pubbliche amministrazioni appartenenza a ordini professionali
- titoli di studio, esami sostenuti
- qualifica professionale posseduta titoli di specializzazione, abilitazione, formazione, aggiornamento e di qualificazione tecnica situazione reddituale o economica, anche ai fini della concessione di benefici e vantaggi di qualsiasi tipo previsti da leggi speciali
- assolvimento di specifici obblighi contributivi con l'indicazione dell'ammontare corrisposto
- possesso e numero del codice fiscale e della partita iva e di qualsiasi dato presente nell'archivio dell'anagrafe tributaria stato di disoccupazione
- qualità di pensionato e categoria di pensione
- qualità di studente qualità di legale rappresentante di persone fisiche o giuridiche, di tutore, di curatore e simili iscrizioni presso associazioni o formazioni sociali di qualsiasi tipo tutte le situazioni relative all'adempimento degli obblighi militari, ivi comprese quelle attestate nel foglio matricolare dello stato di servizio di non aver riportato condanne penali
- di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa
- di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali qualità di vivenza a carico
- tutti i dati a diretta conoscenza dell'interessato contenuti nei registri di stato civile di non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e di non aver presentato domanda di concordato
 

Rapporti con un soggetto privato

Nei rapporti con un soggetto privato, è quest'ultimo che decide se accettare o meno l'autocertificazione (ad esempio Banche, Assicurazioni, ecc.).

Le autocertificazioni possono essere presentate ai privati che vi consentano.

 

DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DELL'ATTO DI NOTORIETÀ
Questa dichiarazione può riguardare fatti, stati e qualità personali non compresi nell'elenco delle autocertificazioni. Quando si presentano agli uffici pubblici non devono essere autenticate.

 

COPIE AUTENTICATE DIRETTAMENTE DAI CITTADINI
Il titolo di studio, il certificato di servizio, la copia di un qualsiasi atto o documento possono essere resi autentici con una semplice dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà in cui l'interessato dichiara la conformità all'originale della copia allegata

 

CITTADINI STRANIERI
I cittadini appartenenti agli stati membri dell'Unione Europea potranno effettuare tutte le autocertificazioni al pari dei cittadini italiani. I cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti in Italia possono utilizzare le dichiarazioni sostitutive in tutti i casi in cui debbano comprovare stati, fatti e qualità personali certificabili o attestabili da parte di uffici pubblici in Italia dal 01/07/2013.

 

ACQUISIZIONE D'UFFICIO
La pubblica Amministrazione ha l'obbligo di acquisire d'ufficio i certificati depositati presso le pubbliche amministrazioni indicate dall'interessato.


CARTA D'IDENTITA' E DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO
I dati richiesti dalle amministrazioni pubbliche possono essere comprovati anche tramite l'esibizione di un documento di riconoscimento o d'identità. Attenzione : il documento può essere ritenuto valido anche se scaduto; in tal caso l'interessato dovrà confermarne i dati sulla fotocopia di esso.

 

IMPEDIMENTO ALLA SOTTOSCRIZIONE
La sottoscrizione di atti di chi si trovi in una situazione di impedimento temporaneo,dovuto a ragioni di salute, è sostituita dalla dichiarazione resa, al pubblico ufficiale, dal coniuge o dai figli o da altro parente fino al 3° grado.

 

CERTIFICATI NON SOSTITUIBILI
Non possono essere mai autocertificati i documenti relativi a certificati medici, sanitari, veterinari, di origine e conformità alle norme CEE, i brevetti e i marchi.
 

RAPPORTI CON L'AUTORITÀ GIUDIZIARIA
L’autocertificazione non è utilizzabile nei rapporti con l'autorità giudiziaria.

 

 

Autocertificazione on-line 

 

Autocertificazione pdf-editabile 

 

 

docMODELLO RICHIESTA CERTIFICATI

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Comune di Vaccarizzo Albanese

Via Croinusevet, 2

tel 0983 84001 / 0983 1963006 - Fax 0983 84010

E-mail: comune@comune.vaccarizzoalbanese.cs.it

P. Iva 01103860787

Sito ottimizzato per Mozilla Firefox e Google Chrome

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.183 secondi
Powered by Asmenet Calabria